Tenuta Fertuna – il vino della Maremma

Food Travel
on
06/08/2018

Nel mezzo delle colline della Maremma Toscana c’è un fascio di terra con dolci vallate che confina con il Lazio dove la natura selvaggia, il mar Tirreno e i vitigni vanno a braccetto. Qui sorge Tenuta Fertuna.

Mappa maremma
La Maremma Toscana

Sono stato invitato dal Gruppo Meregalli in questa azienda agricola nata recentemente (1997). I suoi vini sono stati piantati in una zona che era stata dedicata all’agricoltura solo nel periodo etrusco quindi si può dire che per l’azienda questa è una grande sfida.
La zona si trova in un vero e proprio anfiteatro dove sulle colline ci sono le vigne e gli uliveti e al centro, nel fondovalle, la cantina.
La tenuta si trova, con i suoi 150 ettari tra Gavorrano e Castiglione della Pescaia nella zona DOC della Maremma Toscana (Grosseto).
La cosa più affascinante è sicuramente la grande villa maremmana che si nota fin da subito dalla strada provinciale. Al suo interno, per il pubblico un’enoteca, con la possibilità di fare delle degustazioni e il ristorante Amorvino

Tenuta Fertuna - Drone view
Tenuta Fertuna – Drone view
Tenuta Fertuna - Drone view
Tenuta Fertuna – Drone view

Per chi volesse passare una vacanza rilassante in questa zona sicuramente il mio consiglio è andare sulla costa tirrena. Tra le lunghe e sottili spiagge vicino Punto Ala e le piccole baie rocciose e non sempre facili da raggiungere dell’Argentario.
Nell’Argentario fidatevi del vostro istinto, trovate un piccolo spiazzo per la vostra auto (c’è solo una strada che circumnaviga la penisola) e scendete lungo uno dei tanti sentieri che scendono fino al mare.
Consiglio di vedere il paese Porto Ercole con il suo porto medioevale, circondato da alte mura e sorvegliato dall’alto da alcuni fortini, e Orbetello con il suo caratteristico mulino a vento in mezzo alla laguna.

Argentario - Porto Santo Stefano con il Rosè di Tenuta Fertuna
Argentario – Porto Santo Stefano con il Rosè di Tenuta Fertuna
Dall'Argentario con vista sull'Isola del Giglio
Dall’Argentario con vista sull’Isola del Giglio
Tenuta Fertuna Vermouth - uve toscane lavorate in Piemonte
Tenuta Fertuna Vermouth – uve toscane lavorate in Piemonte
Porto Ercole - Argentario
Porto Ercole – Argentario
Orbetello - Mulino a vento - argentario
Orbetello – Mulino a vento

Per chi invece volesse qualcosa di diverso, magari per la stagione primaverile o autunnale, consiglio un tour tra le cantine (ovviamente Tenuta Fertuna è d’obbligo), le aziende agricole e gli incantevoli borghi medioevali in cui perdersi.

Montepescali - La terrazza della Maremma
Montepescali – La terrazza della Maremma
La chiesetta di San Nicolò - Montepescali
La chiesetta di San Nicolò – Montepescali
Un bicchiere di Messio con vista sulla Maremma
Un bicchiere di Messio con vista sulla Maremma

Per entrambe le vacanze la sera una cena al ristorante Amorvino è d’obbligo.
La sua atmosfera è molto curata come anche i piatti a livello estetico, alcuni di ottimo livello e altri meno.
Da sottolineare purtroppo che non tutti  i piatti sono della tradizione e che lo staff non è stato molto veloce nel servici (al contrario per il dolce dopo oltre 30min abbiamo dovuto chiedere noi il menù relativo scritto in un vassoio d’argento con un pennarello, bella idea!).
Premo dire che questo locale è dentro la tenuta ma è dato in gestione a terzi.
La selezione dei vini qui è ottima e di ogni luogo… ma visto dove si è perché non bere quelli di Tenuta Fertuna?!

Amorvino - Pici cacio e pepe, salvia e guanciola
Amorvino – Pici cacio e pepe, salvia e guanciola

Le uve prevalentemente utilizzate nella Maremma sono di Sangiovese.
Come aperitivo, magari di pesce mentre si guarda il tramonto, consiglio il Rosè. Un vino delicato e fruttato.
Se si continua a mangiare pesce si può scegliere tra il Vermentino (il mio vino preferito della Tenuta); un vino molto fruttato, minerale e asciutto o il Droppello con uve vinificate in bianco, adatto alla cucina di tutti i giorni.
Se invece si preferisce passare ai rossi si può scegliere tra:
– Plato, il più economico dell’azienda è un I.G.T. Toscana Rosso. Vino molto corposo e aggressivo sul palato. Da abbinare a pasta e salumi.
– Pactio, sempre un I.G.T. Toscana Rosso. Appena lo si beve molto deciso e vinoso e alla fine lascia una nota acida.
– Lodai, vitigno Cabernet Sauvignon, un D.O.C. Maremma Toscana corposo e persistente che si abbina con piatti di carne che solitamente si mangiano d’inverno.
– Messiio, vitigno Merlot, considerato il top di gamma della Tenuta è un D.O.C. Maremma Toscana adatto per carni rosse alla brace e formaggi molto stagionati. Degustandolo da solo si sentono sentori di cioccolato e tabacco.


– Pactio, il più economico dell’azienda che è un I.G.T. Toscana Rosso. Appena lo si beve molto deciso e vinoso e alla fine lascia una nota acida.
– Lodai, vitigno Cabernet Sauvignon, un D.O.C. Maremma Toscana corposo e persistente che si abbina con piatti di carne che solitamente si mangiano d’inverno.
– Messiio, vitigno Merlot, considerato il top di gamma della Tenuta è un D.O.C. Maremma Toscana adatto per carni rosse alla brace e formaggi molto stagionati. Degustandolo da solo si sentono sentori di cioccolato e tabacco.

Tenuta Fertuna - Rosè - Droppello - Vermentino
Rosè – Droppello – Vermentino
Tenuta Fertuna - Plato - Pactio - Lodai - Messio
Plato – Pactio – Lodai – Messio

Tenuta Fertuna è una bella e giovane realtà della Maremma Toscana, un luogo perfetto per chi vuole rilassarsi, soprattutto fuori stagione estiva dove anche se ci si avvicina alla costa non si trova nessuno.
Ora vi lascio che devo preparare la valigia per il mio prossimo viaggio.
Vi ricordo di seguirmi sul mio profilo Instagram qui.

Tenuta Fertuna
TAGS

LEAVE A COMMENT

FEDERICO GRAZIATI
Treviso - ITALY

Nel mio passaporto c'è scritto Federico Graziati ma puoi chiamarmi Fede o Graz. Lavoro nel mondo della comunicazione e sono per passione fotografo e instagramer. Uso questo questo spazio per raccontare quello che vedo attraverso i miei occhi. Le foto dei posti e delle cose che ho l'opportunità di visitare penso siano il miglior strumento che io possa usare per condividere le mie esperienze con voi. Seguimi per trovare la vera essenza della scoperta!

Instagram
  • ~ love driving ~

ITA 🇮🇹 Oggi è terminata la mia 4 giorni presso Ponte di Legno.
Ho potuto vivere tantissime esperienze, cosa che io ritengo fondamentale per una località montana.
Tornando indietro appena passato il passo del Tonale ho fatto una piccola deviazione verso la frazione di Stavel, la tortuosa strada tra il bosco mi ha portato ad ammirare il gruppo della Presanella con le sue cime fantastiche, regno dei freeriders.
~
ENG 🇬🇧 Today my 4 days ended at Ponte di Legno.
I have lived many experiences, which I consider essential for a mountain resort.
Returning home, just past the Tonale pass I made a small detour to the village of Stavel, the winding road through the woods led me to admire the group of Presanella with its fantastic peaks, the kingdom of freeriders.

#ad per @visitbrescia @pontedilegnotonale

#fromGrazEyes #visitbrescia #pontedilegnotonale
  • ~ relax at high altitude ~

ITA 🇮🇹 Trovare una SPA completa di tutto in un rifugio a oltre 2.700 metri è una cosa incredibile.
Se ci si mette poi una vista incredibile delle Alpi Retiche che spazia verso la Val di Sole penso che sia un luogo per una perfetta fuga di coppia.
~
ENG 🇬🇧 Finding a beautiful SPA  in a hut over 2,700 meters is an amazing thing.
There is also an incredible view of the Retiche Alps that ranges to the Val di Sole, I think it is a place place for a perfect couple journey.

ad per @visitbrescia

#visitbrescia #pontedilegnotonale
  • ~ it is always beautiful ~

ITA 🇮🇹 È difficile trovare la bellezza dappertutto ma chi ci riesce è davvero una persona speciale.
~
ENG 🇬🇧 It's difficult to find beauty everywhere but whoever succeeds is really a special person.

#fromGrazEyes
  • ~ light games ~

ITA 🇮🇹 Mentre mi appresto a rimettere gli sci per iniziare alla grande la stagione invernale mi vengono in mente le fantastiche scogliere delle isole Orcadi.
~
ENG 🇬🇧 As I prepare to start the winter season, the fantastic cliffs of the Orkney islands come to mind.

#fromGrazEyes
  • ~ over the clouds ~

ITA 🇮🇹 Con questo video voglio fare un piccolo appello a tutte le persone che abitano nel Veneto Orientale.
Come ben sapete a fine ottobre in varie zone montane è successa una tragedia. So che molti di voi non amano la montagna ma potete fare una piccola gita di mezza giornata su uno dei monti più vicini e che magari vedete ogni giorno dalla pianura.
Da Vittorio Veneto parte la bellissima salita verso il rifugio Col Visentin. Sono 16km di tornanti di cui gli ultimi 4 su sterrato, un'adrenalina unica.
Da qui potete godere uno dei panorami più belli delle prealpi e magari, prendendo anche solo una birretta, aiutare il gestore che ha avuto alcuni danni dovuti dal vento che sferzava a quasi 200km/h.
~
ENG 🇬🇧 With this video I want to make a small appeal to all the people who live in Eastern Veneto.
As you well know, a tragedy occurred in various mountain areas at the end of October. I know that many of you don't like the mountains but you can take a small half-day trip to one of the nearest mountains that maybe you see every day from the plains.
From Vittorio Veneto starts the beautiful road to the Col Visentin refuge. There are 16km of hairpin bends of which the last 4 on dirt, a unique adrenaline.
From here you can enjoy one of the most beautiful views of the pre-Alps and maybe, even taking a beer, help the owner who had some damage due to the wind that lashed at almost 200km/h.

#fromGrazEyes
  • ~ good night Venice ~

ITA 🇮🇹 Deve un po' bruciare ai veneziani che una delle viste più belle della Serenissima è di una famiglia trevigiana.
~
ENG 🇬🇧 It must make the Venetians angry that a family from Treviso owns one of the most beautiful views of the Serenissima.

#fromGrazEyes
  • ~ Sometimes you need only little things ~

ITA 🇮🇹 Ieri pomeriggio sono stato su un monte vicino casa, non c'ero mai stato.
16km di tornanti do cui 4 in sterrato. Mille foto in cima poi dentro al rifugio a ripararsi dal freddo. Infine prima di andare via uno spettacolo a 1700 metri di quota.
Un magia incredibile, i raggi sembravano accarezzare le prealpi.
~
ENG 🇬🇧 Yesterday afternoon I was on a mountain near my house, I had never been there.
16km of hairpin turns of which 4 in dirt. A thousand photos at the top then inside the shelter to protect myself from the cold. Finally, before leaving, a show at 1700 meters of altitude.
An incredible magic, the rays seemed to caress the pre-Alps.

#fromGrazEyes
  • ~ Percorsi Enogastronomici di Ricerca ~

ITA 🇮🇹 Oggi ho avuto modo di incontrare un'altra eccellenza del mio territorio.
È sempre bello scoprire cosa c'è dietro alla creazione dei prodotti che vincono i premi più ambiti a livello internazionale del loro settore.
Oggi ero alla @perperenzin. Ho scoperto il processo di creazione dei formaggi biologici di varia stagionatura.
Sapevate che quando il formaggio fa la muffa non dovete toglierla con il coltello perché le spore continueranno ancora a proliferare? Semmai prendete un panno bagnato e delicatamente rimuovetela.
~
ENG 🇬🇧 Today I have had the opportunity to meet another excellence of my territory.
It's always nice to find out what's behind the creation of products that win the most coveted international awards in their industry.
Today I was at @perperenzin. I discovered the process of creating organic cheeses of various maturation.
Did you know that when the cheese is moldy, do not you have to remove it with a knife because the spores will still continue to proliferate? If anything, take a wet cloth and gently remove it.

#fromGrazEyes #igerstreviso #cheestameet #cheesemakingart

Seguimi!